Tag: prima vittoria

ALLIEVI CSI/Stavolta è gran finale: vittoria

Primo successo stagionale per i ragazzi di coach Sebastiano Leoni che superano Ciserano grazie al break piazzato nell’ultimo quarto

VISCONTI 47
CISERANO 46
PARZIALI: 9-12, 12-14, 13-12, 13-8
VISCONTI: Orsicolo 5, Cavalli 15, Testa 11, Conti 2, Vittori, Marcialli, Baretti 8, Maccalli 2, Tomasoni, Cazzaniga 3, Scabrini, Resmini. All: Seb. Leoni.

BRIGNANO – Mancano 33” alla fine, la palla è nelle mani di capitan Marco Orsicolo: virata, tiro, canestro… Visconti 47-Ciserano 46. Il punteggio non cambierà più sino alla sirena, salutata con grande entusiasmo dalla squadra Allievi CSI. Arriva nel tardo pomeriggio di un soleggiato e freddo sabato di fine novembre la prima vittoria stagionale del gruppo allenato da Sebastiano Visconti. Affermazione frutto di una più che discreta prova collettiva dove tutti hanno dato il proprio contributo in fatto di punti segnati, rimbalzi catturati e palle recuperate.

Il coach ha lavorato sodo con i suoi ragazzi, insistendo soprattutto su aspetti caratteriali di una squadra che non è sin qui riuscita ad esprimersi con continuità.

Seba Leoni ha probabilmente toccato le corde giuste: gli errori non sono scomparsi, le disattenzioni neppure, ma come ha detto al termine l’allenatore: «Stavolta siamo rimasti attaccati alla partita con voglia, grinta e concentrazione. Sono molto contento per i ragazzi e mi auguro che, come atteggiamento, questa sia solo la prima di una lunga serie di partite. Se ci siamo con la testa, ce la giochiamo. E magari ci scappa qualche altra bella soddisfazione come quella che hanno vissuto oggi».

ESORDIENTI/La prima vittoria è servita

I ragazzi di Laura Minuzzo impattano il conto dei tempi vinti ma prevalgono per aver segnato più punti complessivi: 45-29.

VISCONTI 12
ROMANO 12
PUNTI COMPLESSIVI: 45-29
VISCONTI: Badoni, Bardella, Capuano, Cattaneo, Facchinetti, Testa, Pezzotta, Rossoni, Gorla. All: Minuzzo.

BRIGNANO – Prima vittoria per la squadra Esordienti del Visconti che comincia così a raccogliere i frutti del proficuo lavoro svolto in allenamento. Coach Laura Minuzzo giostra nel migliore dei modi i nove giocatori a sua disposizione, alternando quartetti che reggono benissimo il confronto con Romano/Martinengo. Le due squadre danno vita a sei tempi avvincenti, dividendosi equamente il successo parziale: gli ospiti si aggiudicano il primo, il terzo ed il quinto. Brignano “risponde” vincendo secondo, quarto e sesto tempo. Al termine il successo sorride al Visconti capace di segnare 45 punti contro i 29 di Romano. Una bella foto di volti sorridenti chiude il primo impegno casalingo della stagione.

Esordienti Giallo Blu, I Love You

1^ di Andata – Classificazione Girone Bronze Esordienti

Sabato 19 Gennaio 2020 – Ore 18,00

Palatenda, Via Fontanine – Brignano Gera d’Adda

VISCONTI BRIGNANO 37

CISERANO BASKET 32

Parziali: 5/11 – 11/0 – 12/15 – 9/6

VISCONTI: hanno giocato Ivan Conti, Daniele De Priori, Alberto Nisoli, Filippo Marcialli, Nicola Orsini, Mirko Volpi, Kevin Pinotti, Kevin Vaca, Leonardo Castelli, Jessman Singh, Mattia Nisoli, Federico Benini.

Istruttore: Matteo Boschi.

ARBITRI: Igor Lazzarini, Francesco Finardi, Alessandro Pinotti.

 

BRIGNANO GERA D’ADDA – Archiviata la prima fase di qualificazione, i nostri 2008, ben aiutati dagli Aquilotti 2009, hanno mostrato di poter crescere e credere di farcela. Anche se le vittorie sembravano lontane.

Dopo la sosta natalizia, però, ci si è allenati più che mai. Non per arrivar a chissà che traguardo, ma puntando a mettere un mattoncino, giorno dopo giorno, ripartendo dal ritmo e da quella grande cosa che è far parte di una squadra.

Si arriva così a sabato, che per il calendario è il 18 gennaio. Al PalaTenda arrivano gli amici del Ciserano Basket. Li avevamo affrontati a novembre e perdemmo con un sonoro “-30”.

Stavolta però, il freddo non si sente: l’atmosfera è riscaldata dal bellissimo incitamento del caloroso pubblico di casa, che fa scattare la scintilla nei ragazzi del Visconti che da lì a breve avrebbero giocato una partita galattica.

Dopo 5’ il risultato è inchiodato sul 7-1 per gli ospiti, ma la voglia e la grinta che i viscontini trasudavano, era proprio quella giusta. «Questa è la nostra partita», sembrano dire tutti loro. Albi e Filo piazzano canestri importanti, come se dicessero: «Ok raga, ci siamo…». E’ 5-11 e si parte col 2° quarto.

Con un elettrizzante Mirko e un preciso Fede, piazziamo il break di 6-0, interrotto dal buon Zane sulla panchina avversaria.

La paura di fermare l’inizio della “striscia vincente” traspare negli occhi dei 12 caparbi ragazzi, ma per l’istruttore Teo è fieno in cascina. Guarda i suoi “puledrini” negli occhi e parte col messaggio: «Ragazzi oggi ci siamo. Giochiamo come sappiamo e proviamoci».

Contropiedi in rapida successione fanno arricciare i piedi nelle scarpe. Le mani vanno nei capelli, i palmi sulle guance. Alcune falangi si stringono pure tra i denti. Il motivo? Ci proviamo almeno 10 volte ripetutamente, ma non la mettiamo mai. Ma ci siamo e i pollici di Teo son sempre su… E’ buon segno.

L’arma vincente è «l’amico passaggio»: palla al compagno libero e… ciuff. Federico si sblocca, assistito da un ispiratissimo Kevin ’08. Il 2° quarto si chiude con un sonoro 11-0. Si fanno largo il morale alle stelle e consapevolezza di poter giocare alla pari…

Il 3° periodo è di puro spettacolo: una serie di canestri da ambo le parti riportano alta la temperatura, ed il vivacissimo Kevin ’09 riapre il break (22-19 per noi…ma i red’s non ci stanno)

Con il #52 trovano facilmente la via del canestro, grazie anche alla nostra difesa burrosa. Sembriamo esser tornati quelli di inizio anno. Time-out squillante e via, pronti a rientrare con i giri giusti: altri 3 canestri di un tigrotto di nome Tia e rimettiamo il naso avanti 28-26.

Che dire: stiamo ballando ed portiamola a casa amici. Prima però ci sono da giocare ancora 8’.

Quando tutto sembra girare nel verso giusto e Fede con un bel appoggio di tabella “firma” il “+4”, gli agguerriti ospiti piazzano in rapida successione due bei canestri frutto di ottimi 1c1. Nuova parità.

Ecco che riappare il 6° amico in campo: il passaggio rapido e veloce, che taglia in due le gambe ospiti e riapre la partita. Dani come un grillo, Nico ai liberi come una marmotta felpata e nuovamente Fede in appoggio chiudono lo spettacolo: 5, 4, 3, 2, 1… Sirena. Ed è un lungo impagabile abbraccio che accompagna il sipario su una splendida giornata di basket “made in Visconti”.

Gli Esordienti “finalmente” hanno vinto. Applausi per i correttissimi ospiti per la bellissima partita mostrata e un grandioso “Bravissimi” ai scatenati ragazzi giallo blu, che riescono a guadagnarsi la prima vittoria con gioco corale e di grinta totale. Il lavoro, il sacrificio e l’entusiasmo di tutti, alla lunga pagano dividendi.

Ricordatevi che il non organizzarsi con lo studio, arrivare tardi senza avvisare gli istruttori, non esser puntuali agli allenamenti, influisce non solo a livello personale. Anche la squadra ne risente, perché manca di un compagno in più in campo. Esserci agli allenamenti o alle partite è più bello per tutti.

Coach Teo

Da sinistra Francesco Finardi, Igor Lazzarini e Alessandro Pinotti, i tre impeccabili arbitri della partita