Categoria: AQUILOTTI BLU

AQUILOTTI: MB VISCONTI – MB ALMENNO S.B.

1^ di  Ritorno Campionato Provinciale Competitivo – Girone “BG BRONZE A”

Sabato 16 Marzo 2019 – Ore 15,00

PalaTenda Centro Sportivo Comunale – Via Olimpia – Brignano Gera D’Adda (BG)

VISCONTI: Federico B., Leonardo C., Ivan C., Daniele D., Filippo M., Alberto Nisoli, N. Orsini, Kevin P., Paolo, Luca T., Kevin V., Mirko V.

Attesissima partita quella contro Almenno perché all’andata fu molto equilibrata e risolta solo all’ultimo sesto. Partono molto bene i nostri vincendo il primo sesto. Un bel tifo con tanto di tamburi e bandiera fa da cornice a questo bel pomeriggio. Purtroppo gli altri sesti non vanno come avremmo desiderato nonostante il grande impegno dei nostri ragazzi che comunque escono felici ed entusiasti, pronti a ripartire la settimana prossima a Colognola.

Genitori MiniBasket Visconti

Prossimo appuntamento: Domenica 24 Marzo alle ore 11,00 in trasferta a Bergamo contro MB Villaggio Sposi.

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI: MB COLOGNO – MB VISCONTI: 12 – 12 (30 – 47)

4^ di Campionato Provinciale Competitivo – Girone “BG Bassa”

Domenica 2 Dicembre 2018 – Ore 15,30

Palestra Scuole Medie – Via De Gasperi – Cologno al Serio (BG)

Cielo terso ed aria fredda in questa trasferta pomeridiana di Dicembre. Le tribune del palazzetto sono già gremite molto prima della palla a 2 e quando comincia, la partita si preannuncia subito intensa e combattuta. All’ultimo minuto c’è un vero e proprio assalto da parte del Visconti al canestro avversario, senza però riuscire a realizzare nessuno dei molti tiri costruiti sul campo di gioco e la partita termina con un 8-6 per il Cologno Si rientra in campo carichi ed è subito vantaggio nostro. Il tempo prosegue con tanti tiri, ma pochi canestri tanto da indurre il Coach del Cologno a chiamare un timeout sul 2-4 per noi, per provare a sbloccare la situazione e dar respiro ai suoi in difesa che sono spesso schiacciati senza poter uscire dalla pressione. Il timeout si dimostra efficace e, a dieci secondi dalla fine siamo sul 6-4 per Cologno con due tiri liberi a nostra disposizione. Realizziamo il secondo ed intercettiamo subito palla sulla rimessa avversaria: nonostante i molti tiri e rimbalzi recuperati, la palla non ne vuole sapere di entrare e chiudiamo con un 6-5 per Cologno. Veramente in questi primi due tempi il canestro è sembrato stregato! Persi due tempi, ma nessuno ha voglia di mollare ed infatti cominciamo il terzo tempo con un canestro nei primi 30” ed una cascata di canestri dei Viscontini senza soluzione di continuità che porta il Cologno a chiedere un timeout sullo 0-10 per noi. Stavolta il timeout degli avversari non produce gli effetti sperati e chiudiamo con un 2-14. Si va negli spogliatoi per la pausa con un po’ di ottimismo e speranza in più! Purtroppo il quarto tempo funge da “brusco risveglio” con gli avversari che non ci danno tregua e noi che non riusciamo a difendere efficacemente. Il responso è un 14-2 per gli avversari che annulla il punteggio del terzo tempo. Il Cologno vuole, giustamente, vendere cara la pelle poiché vede la vittoria ad un passo, ma coach Abba sa che deve giocarsi il tutto per tutto negli ultimi 2 tempi per provare almeno a pareggiare 3 tempi a 3 e poi vedere come saremo messi con la differenza canestri (per ora +3 per il Cologno). Mette in campo un quartetto molto “alto” che possa salire facilmente a canestro e giocarsi i rimbalzi. E non si sbaglia: nonostante la palla entri mai, al secondo minuto sblocchiamo il risultato e da qui in poi sarà un vero e proprio assedio al canestro avversario che, nonostante l’impegno ed il valore, gli avversari non riescono a rintuzzare. Finiamo sullo 0-16. L’ultimo tempo diventa decisivo: l’unico modo per portarsi a casa la partita è vincere l’ultimo tempo. Abbiamo la differenza punti a nostro favore (+13), ma gli avversari hanno già vinto 3 tempi e noi solo 2. Entriamo con il piglio e la “fame” giusti e subito andiamo in vantaggio, ma gli atleti di Cologno sentono il profumo della vittoria e non vogliono certo servircela sul piatto d’argento! Ce la fanno sudare parecchio con cambi di campo repentini e tiri insidiosi. Gli spalti si trasformano in una bolgia dove genitori si lasciano andare molto sportivamente a cori di incitamento per le squadre in campo. Siamo sullo 0-4, ma l’ultimo minuto di gioco non finisce mai: è una “contesa” continua tra i giocatori che non vogliono mollare una palla, ma alla fine riusciamo a mantenere il risultato e vincere la partita per differenza punti! Consueto saluto sportivo tra atleti ed allenatori accompagnato dagli applausi di tutti presenti in tribuna. Punteggio finale 12-12 (differenza punti: +17 Visconti) Prima vittoria della serie (ottenuta in trasferta per giunta): bravi ragazzi e bravo Coach!

Daniele Nisoli

Prossimo appuntamento: Sabato 15 Dicembre alle ore 15,30 in casa (ndr: PalaTenda) contro MB Martinengo. Si “salta” una settimana in quanto Visconti osserva il turno di riposo nella 5^ giornata.

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI “BLU”: MB VISCONTI – MB MARTINENGO: 12 – 12 (35 – 34)

Domenica 29 Aprile 2018 – Ore 09,00

Centro Sportivo Comunale – Via Fontanine – Brignano Gera D’Adda (BG)

Campionato Non Competitivo

Ore 8,30 ritrovo; le galline cantano e tifano per noi! Le mamme tutte rigorosamente con gli occhiali da sole!

Sorge spontanea una domanda: i nostri “ragazzi” saranno abbastanza svegli per “lottare” contro l’armata  Martinengo che già all’andata ci aveva battuto?

Si parte. Tanti tiri nostri ma nonostante i richiami del coach Antonio alle “marcature”, si aggiudicano il primo sesto i ragazzi del Martinengo con il parziale di 6-0.

Secondo/sesto: le nostre giovani promesse stanno più guardinghe e soprattutto riescono a centrare il canestro. Un tirato 10-8 ci porta in parità di tempi.

Terzo/sesto con una parola d’ordine su tutte del coach: “passarsela”. I ragazzi seguono i suoi consigli, tanti passaggi ed anche precisi ci portano ad avanzare vincendo 10-2.

Dopo l’intervallo, i nostri aquilotti sembrano aver appreso la lezione: “marcature e passaggi”: 12-2 per noi il parziale. Conduciamo così 3 tempi a 1.

Nel penultimo parziale i ragazzi iniziano ad aver il fiato corto e così la parola d’ordine del coach diventa “correre, correre, correre!”. Uno splendido gancio degli avversari all’ultimo secondo ci fa perdere 4-3 il parziale.

Ultimo e decisivo sesto: la paura avanza, sulla lucidità e sulle gambe dei giocatori ed in tribuna tra i genitori e tifosi pervenuti. Dopo solo 2 minuti di gioco, già 10-0 per gli avversari. Ancora un loro canestro e si rimane sul 12-0 fino alla fine. Diversi errori degli avversari ed una difesa allo stremo delle forze, ci porta alla vittoria finale, non per parziali (3-3) ma per punteggio: 35-34.

I ragazzi festeggiano nello spogliatoio con canti ed urla. Forza Visconti, ancora due gare per divertirsi e migliorarsi!

 “Un Papà”…

Photo Gallery by Susy Cervi

 

AQUILOTTI “BLU”: MB CALCINATE – MB VISCONTI: 15 – 9

Domenica 22 Aprile 2018 – Ore 10,00

Palestra – Via Rastelli – Calcinate (BG)

Campionato Non Competitivo

Domenica di trasferta a Calcinate per gli Aquilotti Blu del Visconti. Dopo un inizio spumeggiante con il primo nostro canestro a 30” dalla palla a due, gli avversari ci recuperano al quarto minuto ed iniziano una serie di assalti al nostro canestro che porta a chiudere il primo tempo sul 12-2 per gli avversari ed il secondo sul 24 – 0 sempre per il Calcinate. Lo shock è forte ed i ragazzi entrano in campo con grinta e “testa”: adesso le marcature sono buone e gli avversari non trovano spazi. Inizia l’assedio al canestro avversario con molti tiri che portano a chiudere il terzo tempo sullo 0-4 per noi ed il quarto tempo in pareggio 6-6 Il quinto tempo non regala soddisfazioni e chiudiamo sul 14-0 per il Calcinate. L’ultimo tempo, benchè la partita sia ormai persa, i Viscontini non mollano sino alla fine, quando ad un minuto dalla sirena gli avversari sbloccano il risultato e si portano sul 4-0.

Daniele Nisoli

Prossimo Appuntamento: Domenica 29 Aprile, alle ore 09,00 in casa contro il Martinengo

AQUILOTTI “BLU”: MB VISCONTI – MB PALOSCO: 7 – 17

Domenica 15 Aprile 2018 – Ore 10,30

Centro Sportivo Comunale – Via Fontanine – Brignano Gera D’Adda (BG)

Campionato Non Competitivo

Palafontanine infuocato ed agghindato per le grandi occasioni: genitori truccati con i colori della squadra, palloncini, striscioni. Insomma: tutto il necessario per spingere i Viscontini a dare il massimo; Palosco è avversario ostico: sul loro campo di gioco abbiamo perso tutti i 5 tempi e pareggiato 1.

Nel primo tempo è il Palosco a sbloccare il punteggio con un canestro da 2 punti, subito rintuzzato dal pareggio del Brignano.

A questo punto gli ospiti si scatenano ed assaltano il nostro canestro.
Coach Teo chiama il timeout per riassettare la difesa: non teniamo le marcature e gli avversari hanno gioco facile.

Qualcosa migliora ma il tempo si chiude con un 2-12 per gli ospiti.

Si cambia quartetto nella speranza che le indicazioni del coach rimetto in pista la squadra.
Il Secondo tempo inizia con tre attacchi consecutivi al canestro avversario: è un assalto che il Palosco riesce a tamponare rifugiandosi nelle contese.

Tre consecutive nei primi 2 minuti, ma alla fine i nostri ragazzi vanno a canestro per primi: questo sembra ancora una volta scatenare gli avversari che, senza soluzione di continuità, dominano la seconda metà del tempo e chiudono sul 4-12. Terzo e quarto tempo finiscono rispettivamente sul lo 0-8 e 2-10: giochiamo alla pari e costruiamo gioco, ma l’assalto è confuso, perdiamo troppe palle e difendiamo male.Il quinto tempo inizia bene e gli avversari sono in evidente difficoltà, andiamo in vantaggio, ma veniamo subito recuperati.Difendiamo molto bene ed ognuno marca l’uomo.  Riusciamo a recuperare parecchi rimbalzi sotto il nostro canestro, ripartire e scaricare sui lunghi e torniamo in vantaggio. Teniamo bene ma, grazie ad un’azione confusa, gli avversari ci raggiungono sul 4-4. Il cambio di passo e la grinta messa in campo anche a partita ormai persa danno fiducia di poter reagire a situazioni simili nelle prossime partite.

Anche l’ultimo tempo scorre bene, con buon gioco e diversi assist sotto canestro. Il risultato di 0-12 per gli avversari non rende giustizia del buon gioco creato in campo.
Onore ai nostri avversari, squadra di valore, affiatata e più esperta della nostra: da chi è più bravo di noi dobbiamo saper imparare.

Domenica prossima (22/4) alle 10 ci aspetta il Calcinate. In casa ha interrotto la nostra serie positiva: speriamo di poter restituire il favore

Daniele Nisoli

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI GIALLO: CISERANO-VISCONTI 13-11

I GIALLI SCIVOLANO SUL CAMPO DI CISERANO, MA L’IMPEGNO DI TUTTI È PREGEVOLE! BRAVI

CISERANO – VISCONTI 13-11 (30-28)

MB Visconti: Filo, Teo, Andre, Gionni, Marco, Lore, Ale, Luca, Nico, Ste, Loris; Istr: Teo

Bellissima partita in quel di Ciserano, con ritmi alti da entrambe le parti, con sorpassi e pareggi sulla sirena. Insomma un equilibrio per 4 quarti, dove nel 5° ci manca un po’ di precisione che non ci permette sulla carta di vedere la doppia W, ma,  a livello di gioco di collettivo e grinta,  ci da quella sicurezza che si è sulla strada giusta. Bravi comunque!!

Bravissimi tutti e un applauso al debutto di Gionni ’09, corso in extremis per sostituire gli acciacchi di stagione.

FORZA VISCONTI

#Teo15

 

 

AQUILOTTI “BLU”: MB COLOGNO – MB VISCONTI: 10 – 14

Sabato 24 Marzo 2018 – Ore 15,00

Palestra Comunale – Cologno A/S (BG)

Campionato Non Competitivo

Trasferta a Cologno al Serio nel pomeriggio di Sabato 24 Marzo.

Palazzetto già gremito mentre i ragazzi si riscaldano guidati da coach “Abba”.
Il clima è quello delle grandi occasioni e sugli spalti aleggia l’ottimismo (“Abbiamo vinto all’andata “, trascurando il fatto che il campo “amico” di casa non è un fattore secondario).
Le mamme che si scambiano consigli sul “pranzo pre-partita” del campione ed i papà carichi che neanche i tifosi degli All Blacks dopo la danza ” Haka” ! In effetti potrebbe essere interrotta la serie negativa in trasferta e un po’ di tensione traspare dalle facce tirate.
Il coach appronta il quartetto, indica le marcature e si inizia il primo tempo.
In breve siamo sotto di due punti, fatichiamo, ma poco dopo giriamo la partita a nostro favore con gran gioco di squadra e la palla che passa di giocatore in giocatore sino ad arrivare sottocanestro: giochiamo “insieme” ed i risultati non tardano ad arrivare.
Dopo il recupero continuiamo la marcia verso la vittoria del primo tempo che si chiude 2 a 8 per i Viscontini. Entriamo decisi nel secondo tempo ed in men che non si dica finiamo sul 4-0 per noi, non senza qualche guizzo degli avversari ben rintuzzato dalla nostra difesa.
Il terzo tempo potrebbe farci ipotecare la partita, ma i ragazzi del Cologno vogliono vendere cara la pelle ed entrano in campo con grinta e voglia di non mollare. Sbloccano il risultato con un tiro libero e poi ci travolgono con un 7 a 0 che ci lascia tramortiti a bocca asciutta.
La faccenda si complica e si spera che la pausa di metà partita riesca a rigenerare i ragazzi, ma i giocatori di casa sono galvanizzati e rientrano in campo più sicuri che mai.
Proviamo a serrare i ranghi in difesa e fare gioco in attacco, ma gli avversari ci sovrastano nonostante il timeout chiamato da coach Stefano per rimettere in ordine la squadra in campo. Perdiamo il tempo 8 a 0. Gran brutta botta! Ci hanno recuperato i due tempi che avevamo di vantaggio lasciandoci a zero punti in entrambi i casi.
Potrebbe calare lo sconforto ed i ragazzi perdere lucidità, ma coach Stefano ed il tifo spingono i Viscontini che buttano il cuore oltre l’ostacolo, mettono in campo tutta la grinta rimasta ed aggrediscono subito il quinto tempo con un canestro nei primi 10 secondi.
Teniamo bene in difesa e costruiamo buon gioco in attacco sino ad arrivare ad un 2-6 in nostro favore. Siamo all’ultimo tempo e ne abbiamo vinti già tre, ma con la differenza punti a nostro sfavore (-1) è fondamentale non perdere ! Purtroppo il tempo inizia male con un +2 per i padroni di casa realizzato quasi subito. C’è il rischio di perdere fiducia e mollare la partita agli avversari, ma i ragazzi sanno che ci si gioca il tutto per tutto e già nel possesso palla successivo riusciamo a pareggiare non lasciando fiato agli avversari e bloccando ogni tentativo di fuga. Dopo poco saliamo ad un +2 che teniamo sino al quarto minuto quando un canestro provvidenziale ci porta sul 6 a 2. Scambi di gioco e recuperi si susseguono nel corso di una partita sofferta. Ad un minuto dalla fine gli avversari si avvicinano, ma i ragazzi gestiscono il gioco chiudendo il tempo  sul 4-6 finale.
È finita ed abbiamo vinto 4 tempi a 2: per la prima volta gli Aquilotti blu ottengono una vittoria in trasferta ! Bravi ragazzi: pochi falli, tanto gioco di squadra e la capacità di rialzarsi dopo due brutte batoste in fila che avrebbero fatto traballare anche i migliori!
Prossimo incontro il 15 Aprile alle 10.30 a Palafontanine contro il Palosco.

Daniele Nisoli

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI “BLU”: MB ONYRIA URGNANO – MB VISCONTI: 42 – 30

Domenica 11 Marzo 2018 – Ore 15,45

Palestra Scuole Elementari – Via Carnovali – Urgnano (BG)

Campionato Non Competitivo

 

Inizia il girone di ritorno per i nostri Aquilotti Blu con una partita fuori casa che potrebbe essere la svolta per sbloccare la serie negativa delle trasferte: all’andata siamo riusciti a battere l’Urgnano in casa.

Il primo tempo non inizia nel migliore dei modi con il canestro avversario che, nonostante l’assalto dei “viscontini”, risulta stregato ed inviolabile.

I ragazzi sono nervosi e commettono qualche fallo di troppo lasciando spazio alla buona prestazione dell’Onyria che si porta a casa il primo tempo con un meritato 8-2.

Coach Stefano carica i ragazzi che “rientrano nei ranghi” e scendono in campo con rinnovata grinta e vitalità. Si soffre, ma a due minuti dalla fine riusciamo a portarci in vantaggio di +2 per poi chiudere il tempo sul 4-8 per il Brignano.

Nel corso del terzo tempo il gioco viene spesso interrotto da palle contese a sottolineare quanto nessuna delle due squadre voglia perdere nemmeno una palla: ci si lancia alla rincorsa della palla e non la si molla finchè l’arbitro non interrompe il gioco per riprendere con la palla a due.

C’è agonismo e la grinta porta le due squadre a farsi fischiare, nel totale, ben 5 falli. Al termine del terzo tempo è premiata l’Onyria Urgnano con un parziale di 9 a 4.

Il quarto tempo mostra da subito la sua faccia: sarà duro e combattuto. E’ una rincorsa, un “marcarsi” stretto da subito, colpo a colpo, canestro a canestro e per tutto il tempo che premierà per un soffio i ragazzi dell’Urgnano con un 8-6 finale.

Si riaggiustano gli schemi e le squadre entrano in campo con 3 tempi a 1 in favore dei locali: è la frazione di gioco decisiva e bisogna mettercela tutta per cercare la vittoria.

I ragazzi sono pronti e scattanti, si corre moltissimo e si getta il cuore oltre l’ostacolo: bisogna provarci fino alla fine!

Sfiniti, ma senza rimpianti chiudiamo il quinto tempo sul 6-6.

Il sesto ed ultimo tempo corre via veloce con i ragazzi che, nonostante la partita sia ormai persa, dimostrano ancora gran spirito sportivo e di competizione, si dedicano anima e corpo a costruire gioco e canestri:

entrambe le compagini onorano la partita con il massimo dell’impegno portato sul campo per terminare con un 7-4 in favore dei locali.

Come sempre tanta voglia di giocare, divertirsi e crescere con una buona dose di grinta ed agonismo.

Prossimo incontro Domenica 18 Marzo alle ore 9.30 contro il Treviglio in un Palafontanine che si preannuncia già infuocato!!!

Daniele Nisoli

Photo Gallery by Mircko Marcialli

AQUILOTTI “BLU”: MB VISCONTI – MB CAVERNAGO: 17 – 7

Domenica 4 Marzo 2018 – Ore 11,00

Centro Sportivo Comunale – Via Fontanine – Brignano Gera D’Adda (BG)

Campionato Non Competitivo

Parziali: 16/0 – 5/0 – 8/2 – 2/0 – 8/4 – 4/4 (Finale 43/10)

Ultima di andata giocata al Palafontanine: c’è il timore che, dopo la prima sconfitta casalinga rimediata con il Calcinate ad inizio Febbraio, il campo di casa non sia più troppo “amico”.

Il match inizia nel migliore dei modi con un canestro in favore del Visconti a soli 10″ dalla palla a due.

Da subito inizia un assedio dell’area avversaria con susseguirsi di tiri sino ad arrivare ad un funambolico tiro “schiena a canestro” che si appoggia al tabellone e buca la retina.

La foga porta i Viscontini a vedersi fischiare ben 3 falli ed il tempo finisce con uno scarto a 2 cifre.

Il coach avversario, che conosce bene la nostra compagine e ci ha già incontrato a Martinengo, aggiusta la squadra ed il secondo tempo parte un po’ in salita. La difesa avversaria non concede nulla e tutta la frazione di gioco si snoda con cambi palla e contese.

Alla fine i padroni di casa sbloccano il risultato è chiudono con un +5.

Il terzo tempo inizia con grande equilibrio ed il risultato non si sposta dallo 0-0 sino al 4° minuto di gioco: da lì in poi il canestro avversario diventa un bersaglio colpito spesso e spesso bucato, ma anche gli avversari si sbloccano e bucano la nostra retina.

Il tempo si chiude con la vittoria del Visconti.

Nel frattempo Bernardina, mascotte del Visconti, infiamma le tifoserie che con grande sportività si sfidano a chi meglio sostiene la propria squadra.

Partiti in sordina, gli ospiti stanno via via prendendo fiducia: è l’ultima occasione per provare a ribaltare la partita.

Infatti il quarto tempo é molto combattuto ed i ragazzi del Visconti si ritrovano di fronte un avversario ostico e difficile, prodigo di gioco e che fa girare palla molto bene sin sotto canestro, ma non viene premiato dai tiri.

Bisogna tenere e portarsi a casa la vittoria:  con difficoltà vinciamo il tempo 2 a 0.

Galvanizzati dalla vittoria in pugno, i nostri iniziano il quinto tempo con un canestro segnato a soli 5 secondi dall’inizio e sembra tutto in discesa, ma al quarto minuto di gioco gli avversari segnano i primi 2 punti e, benché la partita sia ormai compromessa, non vogliono lasciar facile vittoria.

Con orgoglio il Visconti riprende in mano il gioco è chiude in vantaggio di 4 punti.

Ultimo tempo difficile e combattuto, ricco di palle rubate e contese.

Gli avversari dimostrano grande grinta e vogliono chiudere con onore una partita ormai persa, ma che val sempre la pena giocarsi sino alla sirena.

Il sesto tempo si chiude sul 4-4.

Grande vittoria che conferma la fiducia nel campo di casa e la crescita del gruppo.

Come sempre vince la sportività: Bernardina ha trasformato le tribune in un’unica curva unita che esulta ad ogni contesa, tiro o canestro!

Si applaude quando si fa canestro e si applaude anche quando lo si subisce: è il miglior esempio di correttezza e rispetto che si possa dare ai bambini.

Domenica prossima inizia il girone di ritorno.

Daniele Nisoli

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI “BLU”: MB BARIANO – MB VISCONTI

Giovedì 22 Febbraio 2018 – Ore 18,00

Palestra Oratorio – Bariano (BG)

Campionato Non Competitivo

Eccoci di nuovo in campo a Bariano, a 5 giorni dalla trasferta a Martinengo, per giocarci la penultima del Girone di Andata.

Abbiamo terminato l’ultima partita in crescendo e con un affiatamento speciale, e l’obiettivo dichiarato è quello di interrompere la serie negativa fuori casa.

Inizia il primo tempo e dopo qualche minuto nel corso del quale le due squadre si studiano, il Visconti sblocca il risultato con un canestro da sotto che tocca solo la retina!  Da questo momento in poi è un assedio, purtroppo sfortunato, al canestro avversario.

A 30 secondi dalla fine gli avversari recuperano palla e da una mischia sotto canestro partono alcuni tiri, sino al tiro finale sullo scadere che gela il sangue ai tifosi in tribuna e fortunatamente, dopo un paio di rimbalzi sul ferro, esce da canestro.

Suona la sirena.

Gli avversari rientrano in campo galvanizzati dall’ultima azione, ma i ragazzi del Visconti al decimo secondo hanno già segnato il primo canestro.

Il Bariano cambia registro e comincia a farsi minaccioso. Un piccolo infortunio interrompe il gioco per qualche minuto e si riprende con gli avversari in rimonta.

A poco più di un minuto dalla fine del secondo tempo Coach Matteo chiama time-out e prova a rivedere l’assetto e dare indicazioni sull’impostazione della difesa, ma gli avversari sono incontenibili ed il secondo tempo termina a favore del Bariano.

Il terzo tempo scorre veloce con i “Viscontini” che ce la mettono tutta per provare a tamponare il quartetto di casa che assalta la nostra area senza soluzione di continuità e siamo costretti, con onore, a soccombere.

Dopo la pausa il quarto tempo inizia nel peggiore dei modi: canestro subìto dopo soli 5 secondi dalla palla a due.

Il gioco continua in modo equilibrato e con una difesa strenua ed efficace dei nostri ragazzi che non mollano una palla.

Ma siamo sotto di 2 ed il risultato non si sblocca finché una gran giocata di squadra ci porta sotto canestro: da lì parte un tiro a 4 secondi dalla fine che entra sfiorando la retina. Pareggio meritato.

Nel corso del quinto tempo con grinta e voglia di ribaltare il risultato riusciamo a tenere un po’, ma gli avversari mettono un campo un quartetto veloce ed affiatato che si porta a casa questa frazione di gioco.

Nel corso del sesto tempo un quartetto “alto” messo in campo dal Bariano da poche chance al Visconti che difende  più che può mettendoci anima e corpo, perdendo senza mai tirare i remi in barca.

Si termina con un nuovo “grido di battaglia” e con il consueto scambio di saluto con gli avversari.

Partita molto bella, corretta e combattuta: complimenti ai nostri piccoli cestisti ed ai ragazzi del Bariano perla meritata vittoria.

Daniele Nisoli

Prossimo incontro il 4 Marzo alle ore 11 in casa contro il Cavernago.

Photo Gallery by Susy Cervi

AQUILOTTI “BLU” – NON COMPETITIVO – 2^ GIORNATA

MB MARTINENGO – MB VISCONTI

Sabato 17 Febbraio 2018 Ore 14,30

Palestra Comunale – Via Zambianchi – Martinengo (BG)

Prosegue il Campionato non competitivo per i nostri Atleti Aquilotti: 12 convocati che giocheranno due tempi a testa in cerca della prima vittoria fuori casa.

Dopo il primo tempo vinto di misura, il Martinengo estrae gli artigli e fa suo il secondo tempo con 2 punti di scarto.

Nel corso del terzo tempo il canestro pare stregato: la palla a spicchi proprio non ne vuol sapere di entrare e termina con un pareggio.

Ormai il gruppo è  rodato e si vede un buon gioco di squadra.

Si riparte ed i ragazzi mettono in campo sano agonismo e voglia di portarsi a casa la vittoria, il quarto tempo é ricco di canestri e ce lo aggiudichiamo con buon margine.

Gli avversari non ci stanno e ribaltano la situazione con un quinto tempo strepitoso che mette in difficoltà i nostri mini-cestisti, ma nessuno  vuole mollare il colpo!

Ecco che inizia l’ultimo tempo,  quello decisivo: chi vince si porta a casa la vittoria.

Non c’è palla che non venga rincorsa, cercata e “strappata” dai giocatori di entrambe le squadre!

Alla fine il referto premia la squadra avversaria, ma tutti escono felici accompagnati dagli applausi del numeroso pubblico, non senza aver levato al cielo l’urlo “di guerra” ed aver salutato con il “cinque” gli avversari.

Anche oggi la Squadra è cresciuta in gioco e rispetto delle regole, dei compagni e degli avversari: bravi ragazzi!

Ci vediamo Giovedi 22 Febbraio alle 18,00 a Bariano (Palestra dell’Oratorio), per la prossima partita.

Daniele Nisoli

Photogallery a cura di Susy Cervi  [NB: Scatti anche della partita di Domenica 11 Febbraio, contro Calcinate]