Tag: vittoria

U13 MASCHILE/Intensità, energia… e vittoria

Si conferma su livelli più che ottimi la squadra di Cristian Magni e Laura Minuzzo che partono 18-3 nel primo quarto. Prova da MVP di Gabriele Venturati

VISCONTI 63
MARTINENGO 15
VISCONTI: Badoni 2, Beltrammi 2, Bonardi 15, Cattaneo 2, Elonti 4, Longoni, Mapelli, Maskhi 4, Milesi 6, Recanati 6, Riemma 4, Venturati 19. All: Magni. Ass. Minuzzo.

BRIGNANO – Hanno voluto mettere subito le cose in chiaro gli Under 13 di Visconti impegnati al palazzetto dello sport con Martinengo. Grande intensità e grande energia per il gruppo che ha potuto contare su un Gabriele Venturati in versione MVP, andato ben oltre i 19 punti fatturati in partita. Applausi per tutti, al termine ed in special modo per Gioele Bonardi: «Lo specchio di quello che vuole essere questa squadra – commenta Cristian Magni – ovvero tanta energia in ogni parte del campo, tanta attenzione in difesa ed altrettanto entusiasmo. Sono pienamente soddisfatto di come i ragazzi hanno affrontato l’impegno».

U14 MASCHILE/La vittoria della tenacia

Primi due punti in campionato ottenuti in casa di Romano di Lombardia nei minuti finali di una partita giocata bene a sprazzi.

ROMANO BASKET 47
VISCONTI BRIGNANO 49
VISCONTI: Venturati 5, Cattaneo, Capitanio 2, Bertoncini 6, Nisoli 16, Rozzoni 2, Volpi, Pinotti 17, Zanga 1. All: Villa. Dir. Nisoli.

MARTINENGO – Una partita vinta più volte, quella che gli Under 14 hanno giocato alla palestra di Martinengo opposti a Romano di Lombardia. I ragazzi di Marco Villa, nel corso del match, hanno più volte guadagnato rassicuranti margini di vantaggio, poi svaniti soprattutto per errori e disattenzioni. Nel finale, però, con grande caparbietà e il giusto entusiasmo, con i canestri di Mattia Nisoli e Kevin Pinotti, il Visconti ha preso la strada verso il primo referto rosa della stagione.

«Sono molto soddisfatto della reazione finale dei ragazzi – commenta coach Villa – e della vittoria. Dovrà servirci da sprone per lavorare ancora più intensamente in allenamento. D’ora in poi dovremo cercare di evitare quegli errori che, nello specifico della partita vinta con Romano, ci hanno impedito di chiudere anzitempo ogni discorso dopo aver guadagnato buoni vantaggi».

UNDER 17 MASCHILE/Quando si innesta il turbo…

Seconda vittoria consecutiva per la squadra di coach Boschi che ha regolato l’ostica Almenno. Quando la squadra ha cambiato ritmo in attacco e in difesa, ha fatto il vuoto

VISCONTI BASKET 77
BASKET ALMENNO 52
PARZIALI: 22-7, 19-16, 10-15, 26-14.
VISCONTI: Vismara 4, Pagnoncelli, Menotti 12, Corbetta 2, Pinotti 3, Penati 17, Bongiorno, Prestileo 2, Carminati 9, Leoni 19, Turini 5, Moretti 4. All: Boschi. Ass: Ferrari.

BRIGNANO Esordio casalingo con referto rosa finale, per i ragazzi dell’Under 17 che regolano la coriacea squadra di Almenno, concedendo così il bis dopo il “centenario” esordio di Mozzo.

I ragazzi in maglia gialla, quando alzano l’asticella dell’intensità evidenziano una superiorità netta come dimostrato nel parziale del primo quarto ma, soprattutto nel finale. Con Almenno che si era fatta pericolosamente sotto a “-11” per via di qualche distrazione di troppo, capitan Stefano Leoni e i suoi compagni hanno alzato la “Linea Maginot” difensiva ritrovandosi oltre il “+20” in un amen.

«La discontinuità non può essere nostra compagna di viaggio – commenta coach Boschi – e questo è un particolare sul quale dovremo lavorare con molta attenzione. Sarebbe un peccato non raccogliere i frutti di quello che meritiamo, per colpa di distrazioni evitabilissime sia in difesa che in attacco. Detto ciò – sottolinea “Coach T” – va rilevata la bontà della nostra prestazione».

UNDER 15 FEMMINILE/Partenza validissima

Larga vittoria per le ragazze di Mario Quartana nella gara di esordio in campionato. Il coach: «Buona intensità e buone collaborazioni in attacco»

VISCONTI BRIGNANO 80
NINO RONCO ORNAGO 36
PARZIALI: 19-5, 23-8, 16-14, 22-29
VISCONTI: Giroletti, Casirati 14, Ciardo 12, Cucchi 17, Belloli 6, Brina, Leonardi 2, Trevisan 12, Cortinovis 2, Vailati 15. All: Quartana. Ass. Dionigi.

BRIGNANO – È tutta un’altra musica per coach Mario Quartana e la sua assistente Martina Dionigi, se lo spartito è quello dell’Under 15. Le ragazze brignanesi hanno esordito in campionato un giorno dopo aver “battezzato” l’Under 17 e stavolta l’hanno fatta da padrone. Capitan Ester Casirati ha preso per mano la squadra che ha ben presto preso il largo, amplificando il vantaggio nei confronti delle brianzole del Nino Ronco Ornago sino al “+44” finale. Cinque le giocatrici che hanno chiuso la gara in doppia cifra.

«Ho apprezzato l’intensità difensiva messa in campo dalle ragazze ad inizio partita – spiega Coach Quartana – cosa che ci ha permesso di aprire il contropiede giocare in velocità trovando anche belle collaborazioni in attacco». L’allenatore ha però qualcosa da dire alle sue giocatrici: «Non ho per nulla gradito il calo di attenzione della squadra nel terzo quarto. Certe leggerezze non possiamo permettercele».

PROMOZIONE/Visconti, c’è il primo referto rosa

L’esordio davanti al pubblico amico si risolve con una larga vittoria nonostante qualche “litigio di troppo” col canestro

VISCONTI BASKET 72

LA TORRE 43

PARZIALI: 20-14, 21-12, 14-13, 17-4.

VISCONTI: Dal Fara, Stefano Leoni 1, Cedro 6, Finardi 8, Della Vedova 17, Allevi, Damiano Leoni 17, Sebastiano Leoni 3, Castellazzi 11, Paloni 7, Imeri, Pizzigoni 2. All: Locatelli. Ass. Boschi.

L’esordio casalingo corrisponde al primo referto rosa per la Promozione del Visconti che archivia la pratica “La Torre” con una vittoria larga nel punteggio ma non eccelsa nella prestazione.

Coach Lorenzo Locatelli ha dovuto mettere a dura prova le corde vocali per richiamare i suoi ragazzi affinché mantenessero alto il livello della concentrazione. Perché quando ciò è avvenuto, l’esito della partita ha decisamente preso la direzione giusta.

Ad una più che discreta produzione difensiva, capitan Stefano Allevi e i suoi compagni non sono riusciti a far corrispondere altrettanta precisione in attacco. Eloquente l’esito del terzo quarto lungo il quale Visconti ha prodotto solo 14 punti pur avendo avuto a disposizione un numero ben più elevato di tiri.

Nell’ultima frazione, trascinato dalla fiammata di Luca Castellazzi che ha fatturato undici punti in un amen, il Visconti ha definitivamente spento le velleità del La Torre che ha presentato in panchina anche il volto conosciuto di coach Silvio Devicenzi.

PRE SEASON/L’Under 19 vince torneo di Ciserano

Sarà pure pre-season, ma quando si partecipa ad un torneo e lo si vince è sempre una bella soddisfazione, buon viatico in vista dei probanti impegni di campionato.

Pur giocando sotto età (categoria per 2004-2005 affrontata anche con 2006-2007 in campo e non in panchina…) l’Under 19 dei coach Matteo Boschi, Sebastiano Leoni e Mario Ferrari ha vinto con pieno merito il torneo “San Giuliano” organizzato dal Ciserano Basket.

Dopo aver superato Cologno al Serio in semifinale 59-32, i ragazzi in maglia gialla hanno preso il largo anche nella finale giocata con i padroni di casa e vinta 62-26. Successi che hanno il comun denominatore di una grandissima difesa e di buone scelte in attacco.

«È stata la classica vittoria di squadra – ha detto con soddisfazione Coach Teo al termine – perché tutti hanno dato il massimo per dare beneficio alla squadra. Con i ragazzi sono stato chiaro: la vittoria del torneo è il punto di partenza. È la conferma che se siamo un gruppo, tutti insieme faremo un salto di qualità. Dobbiamo crederci tutti. La cosa più bella è che stiamo “coltivando” il talento, l’entusiasmo e la voglia di crescere di un gruppo che, se vuole, non ha alcunché da temere».

ESORDIENTI, GIOIA… SUPPLEMENTARE

4^ di Andata – Classificazione Girone Bronze Esordienti

Domenica 16 febbraio 2020 – Ore 18,00

Palatenda, Via Fontanine – Brignano Gera d’Adda

VISCONTI BRIGNANO 47

TREVIOLO 43 d.t.s.

Parziali: 8/10, 15/9, 11/8, 7/14, 6/2

VISCONTI:  Leonardo Baiguini, Ivan Conti, Alberto Nisoli, Filippo Marcialli, Paolo Rossin, Mirko Volpi, Kevin Pinotti, Kevin Vaka, Leonardo Castelli, Jessmann Singh, Federico Benini, Mattia Nisoli.

Istruttore: Matteo Boschi.

ARBITRI: Laura Minuzzo e Guido Rossoni

BRIGNANO GERA D’ADDA – C’è voluto un tempo supplementare, ma alla fine la gioia è stata ancora più grande. Gli Esordienti del Visconti continuano a mietere vittorie nella seconda fase della stagione, segnale primario di un gruppo di ragazzi che aumenta la propria consapevolezza di poter fare bene quand’è in campo.

Com Matteo Boschi al timone, il “veliero” giallo blu ha solcato mari talvolta agitati, nella sfida col Treviolo, compagine di valore con l’immarcabile Viola Bonacina a fare spesso la differenza, ma alla fine ha trovato la rotta giusta.

Chiuso in svantaggio il primo tempo, il Visconti raddrizza presto la situazione, ben giocando i due tempi centrali: difesa attenta e veloci contropiede suggellano il parziale di 26-17 che vale il 34-27 di fine terzo quarto.

Nell’ultimo periodo, la già citata Bonacina e Andrea Cadonati firmano però il clamoroso sorpasso. Quando tutto sembra perduto sul 41-39 per Treviolo ad una manciata di secondi dalla fine, è Federico Benini a concretizzare l’ultima azione, rimandando tutto all’overtime.

Matteo Boschi invita i suoi ragazzi alla concentrazione, sottolineando l’importanza di giocare insieme. I dividendi arrivano in fretta. Mattia Nisoli e Kevin Pinotti, glaciali dalla linea del tiro libero,  segnano il 4/4 che suona come una sentenza. Chi per un canestro, chi per un rimbalzo, chi per una palla recuperata, tutti gli Esordienti iscritti a referto hanno messo la firma su un’altra bella vittoria. Che probabilmente non sarà nemmeno l’ultima…